Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy Policy. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Chi siamo

Social Media Strategy 1240x1011 

MISSION

Il nostro Istituto si caratterizza per una forte attenzione verso i metodi  attivi di insegnamento e l’inclusività. Al centro del processo c’è il BENessere dell’alunno, che è prerequisito di ogni apprendimento.

La scuola si connota come servizio al cittadino, ma anche come comunità costruita attorno a principi educativi condivisi, al contempo aperta e partecipe alla realtà esterna.
Le famiglie hanno un ruolo attivo nella vita scolastica, partecipando anche attraverso una loro associazione culturale e una associazione sportiva.
Coerentemente con il pensiero di Riccardo Massa, la scuola non deve essere solo una solida preparazione per la vita futura;  deve aprire qui e ora  un mondo di esperienze significative e di esplorazioni che coinvolgano la mente e il corpo.  
In questa ottica, il territorio, con le sue istituzioni locali e risorse culturali, è anch’esso parte integrante del progetto educativo che può essere approfondito mediante la lettura del nostro PTOF  (Piano dell’Offerta formativa).


LE NOSTRE SCUOLE

Le quattro scuole che compongono l’istituto, tre primarie e una media,  contano complessivamente contano circa 1300 alunni. Esse sono:

  •  PRIMARIA DI VIA  BROCCHI  5  (sede di Direzione) - composta di 4 sezioni e 20 classi, conta attualmente 416 alunni
  •  PRIMARIA DI VIA DELLE ANDE  4 - composta di 2 sezioni e 11 classi, conta attualmente 232 alunni
  •  PRIMARIA a metodo  MONTESSORI in via Quarenghi 10 -  composta di 1 sezione e 5 classi, conta attualmente 109 alunni
  •  SECONDARIA DI 1° GRADO DI VIA QUARENGHI 14 - composta di 6 sezioni a tempo normale e prolungato, con una sezione a sperimentazione didattica montessoriana, conta attualmente 401 alunni.


LA ZONA

I plessi dell’Istituto sono collocati nella zona iniziale del Gallaratese, in un’area ricca di verde situata tra la Montagnetta di San Siro  e il Centro Bonola. Pur non essendo  centrale, la zona è ben collegata al centro cittadino con la MM1 e numerose linee di superficie. Il quartiere, sorto negli anni Sessanta con un vasto progetto di edilizia popolare, si connota oggi come una zona tranquilla piuttosto omogenea e integrata da numerosi servizi, quasi una “città dentro la città”, attraversata da un raggio verde ciclabile che congiunge direttamente al Parco del Monte Stella e al Centro sportivo 25 Aprile. Il Centro Civico di via Quarenghi, sede del Consiglio di Zona 8, della Biblioteca Comunale e del rinnovato Auditorium, è a pochi passi dalla scuola media. 

 


UN PO’ DI STORIA 

Dal 2001 le scuole primarie e la secondaria di primo grado si sono unite in un istituto comprensivo, che ha assunto la denominazione di Riccardo Massa, pedagogista, fondatore e primo preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Bicocca.  L’intitolazione ha voluto rendere omaggio allo studioso che ci ha insegnato, avviando un vasto progetto di sperimentazione che ci ha visti coinvolti, un nuovo modo di pensare e vivere la scuola come “apertura al mondo attraverso l’apertura di un mondo…”, per citare le sue parole che sono oggi il “motto” del nostro Istituto.
Tra le prime scuole milanesi ad applicare il Tempo Pieno all’inizio degli anni Settanta, l’Istituto si è caratterizzato da sempre per essere all’avanguardia nella sperimentazione di nuove forme organizzative e metodologiche nella didattica.
Negli anni Ottanta e Novanta l’allora circolo didattico si distingue a livello cittadino per  una speciale attenzione alla relazione che si traduce in un innovativo progetto di accoglienza finalizzata a rilevare le potenzialità di apprendimento del bambino in ingresso in classe prima e a individuare al contempo eventuali fattori emotivi e relazionali che possano interferire con il suo processo evolutivo. Successivamente questa modalità di formazione classi prime diviene patrimonio anche della scuola secondaria di 1° grado e oggi resta una attività consolidata dell’Istituto.
logocolor

Il nostro Istituto nasce come comprensivo non come semplice fusione di elementare e media, ma come proposta  forte attorno ad un’idea di continuità pedagogica, curricolare e organizzativa che accompagna l’alunno attraverso il passaggio tra i diversi ordini di scuola fino alla soglia della scuola secondaria di secondo grado.
Nel corso degli anni le scuole dell’Istituto hanno saputo ascoltare e accogliere le proposte dei genitori, favorendo attività di arricchimento dell’offerta formativa, grazie anche alle convenzioni effettuate con enti e associazioni sportive e culturali. Tra esse ricordiamo:

 

  • Collaborazione decennale con l’ASL  per attivare interventi mirati come "Stop al bullismo", "Prevenzione dall’abuso", "Educazione alla salute e all’affettività" nelle classi. Corsi di formazione per insegnanti. Incontri con i genitori per la scuola secondaria di 1° grado.
  • Collaborazione dall’anno 2000 con il CNRPP (centro di ricerca pratica psicomotoria):
    gruppo di psicomotricisti che intervengono durante l’attività di Accoglienza delle classi prime della scuola e successivamente opera durante tutto il primo anno scolastico della primaria;  il CNRPP organizza, inoltre, corsi extracurricolari per gli alunni dell’Istituto e gli alunni delle materne in ingresso.
  • Collaborazione con la Scuola di musica SMD: attività di laboratorio musicale in orario scolastico e corsi di musica extracurricolari (studio di uno strumento) per bambini e ragazzi

Dal 2003 al 2012 l’Istituto ha ottenuto la  Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2000 che  ha permesso di rendere più efficace l’organizzazione interna e ha reso possibile una maggiore condivisione delle finalità formative tra tutti gli attori operanti nell’istituto.

Negli ultimi anni si sono implementati numerosi nuovi progetti. Tra essi ricordiamo i progetti sulla lingua straniera (partenariati Comenius e insegnante madrelingua), la sperimentazione di importanza nazionale del Metodo Montessori nella scuola secondaria di primo grado e infine un’intensa collaborazione con il Consiglio di Zona8, anche attraverso il Consiglio di Zona dei Ragazzi e delle Ragazze. Molti di questi progetti mirano non soltanto all’acquisizione di conoscenze, ma anche alla creazione e al consolidamento di una mentalità civica e alla diffusione di una cultura dell’integrazione.

 

Immagine R Massa modificata


 

Allegati:
Scarica questo file (brochure_PRIMARIA_14-15_interno.pdf)Brochure POF[Sintesi del POF]64 kB